• 35476499
  • 35485005
  • 35485186

Vicenza e Dintorni

Vicenza, città del Palladio, dichiarata dall’Unesco patrimonio dell’Umanità. Affonda le proprie origini in tremila anni di storia. 
Romanico, Gotico, Rinascimentale, Barocco, Neoclassico sono le scenografie che decorano la nostra città. Un viaggio affascinante nella storia dell'architettura. 

Vicenza, città dell'oro, da un'antica tradizione artigianale ad un importante polo industriale specializzato nel settore.

Vicenza, città bellissima immersa nel verde e circondata da colline e opere palladiane. Lasciano senza fiato Villa Capra Valmarana detta la Rotonda, la più celebre tra le ville venete, il magnifico Teatro Olimpico, la  Basilica Palladiana in Piazza dei Signori dove trova spazio il Museo del Gioiello.

Bassano Del Grappa

Luogo di antichi commerci con produzioni agricole di qualità oggi conosciute in tutto il mondo, come gli asparagi bianchi o la distillazione della Grappa.

Il Ponte Vecchio, ideato dall'architetto Andrea Palladio è il simbolo di Bassano. Attraversando il ponte è d'obbligo una sosta alla Grapperia Nardini per degustare il Mezzo e Mezzo, tipico aperitivo bassanese. Proseguendo la passeggiata merita una visita il museo della grappa Poli dove assaggiare l'antica Tajadela, tipico liquore locale.

Marostica

Tra le mura del castello scaligero, rivivono, negli anni pari, le antiche contese medievali con la partita a scacchi a personaggi viventi.

Non perdere l'occasione di sedere alla Antica Osteria Madonnetta, aperta dal 1904 dove potrai rivivere un'atmosfera di altri tempi assaporando piatti locali preparati come una volta.

Famosissime le ciliegie di Marostica, vera specialità del luogo con feste, mercati ed eventi gastronomici.

La riviera Del Brenta

Un canale navigabile che collega Padova alla Laguna di Venezia. Lungo le sue sponde, innumerevoli Ville, in ricordo di un'epoca di ricchezza e mondanità.

Suggestivo è il percorso sul antico Burchiello, una romantica crociera tra le ville venete della Riviera del Brenta, fino ad arrivare a Venezia, nel fantastico scenario del Bacino di San Marco.

Interessanti le visite guidate alle residenze estive dei nobili veneziani del '700, ricche di affreschi.

Venezia

Un'opera d'arte, un grande museo a cielo aperto, inserita dall'Unesco tra i Patrimoni dell'Umanità.

Con i suoi elementi artistici ed architettonici è una città unica a livello mondiale ed è per questo che è visitata ogni giorno da migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo per ammirarla nella sua straordinaria bellezza e per assistere ad eventi storici come il carnevale, la Mostra Internazionale del cinema di Venezia o la festa del Redentore.

Da non perdere Murano, l'isola del vetro artistico soffiato a bocca, una tradizione antica, tutt'ora molto viva.

Padova

Città attiva e vivace dall'assetto medievale. La presenza dell'Ateneo ha reso Padova uno dei grandi centri culturali europei dove hanno studiato e insegnato uomini di genio nelle scienze e nelle lettere come Galileo Galilei. Capitale dell'arte italiana del '300 e del '400 con la presenza di Giotto, Donatello e Mantegna.

Tra i luoghi di interesse il caffè Pedrocchi del 1772, Prato della Valle, la Basilica del Santo, l' Orto Botanico dove sono conservati antichi erbari, i Colli Euganei dove visitare la casa di Francesco Petrarca, le Terme di Abano e Montegrotto.

Verona

Città dell’amore dove l’Arena, terzo anfiteatro d'Italia, ospita un ricco calendario di opere teatrali e concerti musicali donando loro un tocco magico. Verona, decantata dallo stesso Shakespeare nella sua opera più famosa "Giulietta e Romeo".

Incantevole è la vista di Verona da Castelvecchio, il più importante monumento militare della signoria scaligera, attualmente ospita il museo civico.

Gli amanti del vino trovano qui terre ideali con il lago di Garda e il suo clima mite. Catullo e D’Annunzio bene descrivono tale poesia tra arte e natura.